mercoledì 11 febbraio 2009

Gli amici di Matteo

Posted in Matteo Salvatore tagged , , , , a 23:04 di hotwine

Matteo era semplice,genuino e sincero.I suoi pochi amici, ad Apricena erano tre ragazzi semplici e buoni:Tonino Sacchetto,Enzino l’americano,pittore naif e Tricarico,pittore.

Matteo e Tonino erano alloggiati in hotel a Venezia. Matteo dice a Tonino:

“uagliò quist so cinquanta mila lir- vamm- accattà li s-garett- e purt-m- lu rest-“

(traduzione:“Ragazzo vai a comprarmi le sigarette e portami ilresto delle 50 milalire”).

Tonino esce dall’hotel e sparisce come un mago.Dopo un mese Tonino riceve questa lettera da Matteo.

“Tonì ca t- pozz-naccid-,m- si custet- nu m-lion- e 50 m-lalir-
T’e’ det- li sold p- catta’ li s-garett-.
Si sparut- e ‘nte vist- cchiu’
Aspitt- a Tonin-Aspitt- a Tonin-
‘N-si turnet- cchiu’.
M- so ‘ngazzet- e so ghijut a juca’ a lu casin-
e je perz- nu m-lion- d- lir-
Toni’ ca t-pozz-n- accid n’ata vota”

(traduzione:

“Tonino, ti possano ammazzare mi sei costato un milione e 50 mila.
Ti ho dato i soldi per comprare le sigarette.
Sei sparito e non sei piu’ ritornato.
Aspetta e aspetta Tonino e non sei più ritornato.
Mi sono innervosito e sono andato a giocare al casino’
e ho perso un milione di lire.
Ti possano ammazzare due volte Tonino”
)

Questa lettera di Matteo e’ conservata come una reliquia dal signor Lello Labombarda, farmacista in Apricena,C.so Garibaldi, la via della chiesa madre.

prof.Angelo Michele Lombardi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: