domenica 24 gennaio 2010

Titti l. da giacomo L.

Posted in 1 a 11:35 di angelomichele

Hai giovanezza, giovanezza e’ spenta

caduta dal mio pensier sei tu?

Ove sei gita che di te non odo parlar dolcezza mia

hai nerina in cor mi regna l’antico amor

Hai tu passasti e fia compagna d’ogni vago immaginar

di tutti i miei teneri sensi

I tristi e cari moti del cor

LA RIMEMBRANZA ACERBA

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: